La leggenda di El Dorado

Ad El Dorado , secondo la leggenda, ci sarebbero quantità e quantità di oro e pietre preziose.
Nei secoli si sono preparate diverse spedizioni alla ricerca di questo luogo. Tra i primi abbiamo lo spagnolo Ponce de Leòn che nel 1513 seguito da Hernán Cortés e Francisco Pizarro, alla conquista degli imperi Azteco e Incas, pensarono di essere approdati nel famigerato El Dorado ma il loro desiderio di potere li spinse a continuare la ricerca.
La prima metà del 1500 fu ricca di spedizioni esplorative. Il punto di svolta si ebbe con i conquistatori Gonzalo Jiménez de Quesada e Sebastian de Belalcazar quando, quest’ultimo, sentì parlare di un capo indigeno che si immergeva nelle acque ricoperto di una polvere d’oro e donava offerte di questo prezioso metallo nei fondali. Ecco che, questo luogo, venne chiamato “El Indio Dorado”, abbreviato poi solo in “El Dorado”.El Dorado Vennero esplorate molte parti della zona, sia terreni che mari. Nell’età odierna, nel 2001 l’archeologo Mario Polia ha scoperto delle lettere scritte da un missionario, custodite ad oggi nella Città del Vaticano, datate 1600. Il contenuto narrava di una ricchissima cittadina vicino Cuzco nella serva peruviana.
Molti archeologi ed esperti del settore proseguono i loro lavori con l’auspicio che il desiderio di trovare altri reperti, si traduca in realtà.

Ultime news

Analisi del mercato dell’oro

Settimana povera di avvenimenti rilevanti, con scadenze tecniche sul Comex ancora lontane. Graficamente si potrebbe [...]

Pirati RAEE

L’avvento di un nuovo mercato regolato in modo abbastanza embrionale, nasconde e porta con se [...]

No alla deflazione, si all’investimento in oro

L’Italia dall’agosto 2014 è ufficialmente in DEFLAZIONE (diminuzione del livello dei prezzi). Le crisi finanziarie [...]

Un nuovo capo per il Fixing dell’Oro

Dopo più di un secolo il Fixing dell’oro viene affidato ad Ice Benchmark Administration (IBA). [...]

Quotazioni real-time: