RAEE: i reali pericoli

I R.A.E.E  possono contenere sostanze alogenate e metalli pesanti i quali risultano molto lesivi per l’ambiante ma soprattutto per l’uomo, qualora ne entrasse a contatto.

Le categorie classificate più dannose  sono:

raccolta_raee

-          R1 (frigoriferi, condizionatori , ecc.) poiché contengono particolari tipi di gas molto dannosi, infatti la rimozione degli stessi viene effettuata seguendo un particolare processo di “smontaggio” dei singoli componenti in delle camere di sicurezza.

-          R3 (monitor tv, monitor pc, televisori) contenenti un tubo catodico il quale viene trattato per evitare spargimenti polverosi di metalli pesanti.

-          R5 (lampade fluorescenti) dalle quali una volta eliminate le sostanze nocive è possibile riciclare sino al 99% dei suoi componenti come : vetro, plastica e metalli.

Se cittadini quanto imprese cooperano in questo nuovo modo di riciclare, si godrà di un ambiente più sano e di un’economia senza sprechi.

Ultime news

Pirati RAEE

L’avvento di un nuovo mercato regolato in modo abbastanza embrionale, nasconde e porta con se [...]

Ritornare ad investire nell’oro

Molti operatori di finanza internazionale dichiarano che l’oro, attualmente, è l’unico “asset” non sopravvalutato e [...]

No alla deflazione, si all’investimento in oro

L’Italia dall’agosto 2014 è ufficialmente in DEFLAZIONE (diminuzione del livello dei prezzi). Le crisi finanziarie [...]

Analisi del mercato dell’oro

Settimana povera di avvenimenti rilevanti, con scadenze tecniche sul Comex ancora lontane. Graficamente si potrebbe [...]

Quotazioni real-time: